FIERA DELL'EDITORIA INDIPENDENTE

13ª edizione, 15-18 settembre 2022
RIETI
libri, editori, scrittori
laboratori di scrittura
letture e spettacoli

 

PREMIO ARTHÈ

Il premio Arthè è un premio letterario dedicato a racconti di ogni genere, purché inediti e ispirati al tema indicato.

 

Il tema di questa edizione è: QUALCOSA RIMANE

EDITORI

Liberi sulla Carta si propone di dare spazio
e visibilità a tutto il mondo della piccola e media editoria indipendente, anche a quegli editori che faticano
a promuovere i propri autori e distribuire in maniera
efficace i propri libri perché schiacciati dalle maggiori
case editrici che monopolizzano il sistema librario.

Gli ospiti dell’edizione 2021:

Francesco Montanari

11 Settembre 2021

Daniela Poggi

11 Settembre 2021

Valerio Mastandrea

11 Settembre
2021

Zerocalcare

12 Settembre
2021

Teresa Ciabatti

12 Settembre
2021

PROGRAMMA 2022

Ultime news

#qualcosarimane

Qualcosa rimane sempre.
Qualcosa da nascondere o qualcosa da finire, da ricordare, da cui ripartire.
Qualcosa di buono nella dispensa, l’effetto di un errore sulla coscienza, qualcosa di detto con piglio d’attore, o sotto le scarpe insieme all’odore, qualcosa rimane, indietro o da fare, nascosto da tutti, dagli occhi, dal mare.
Qualcosa rimane anche di un piccolo dolore, tra anima, pelle e un disegno sul cuore, qualcosa rimane d’ogni sogno, ogni sbaglio, dello slancio perduto e del tragico abbaglio, qualcosa rimane in fondo alla tasca, qualcosa rimane attaccata all’esca, rimane qualcosa finita la festa, rimane il nocciolo finita la pèsca, rimane la voglia di un bicchiere, una risata, di arrivare alla fine, di un’impresa o una giornata.
Qualcosa rimane tra le pagine chiare e quelle che, invece di essere scure, imitano le stelle certe sere. 
Rimangono brandelli di storie lette o raccontate, di vite immaginate e di altre impaginate, disperse o raccolte, come briciole di pane, per quello che lasci: qualcosa rimane!

I nostri dodici anni

Siamo giunti alla dodicesima edizione. Il conto degli ospiti che ci hanno accompagnato in questi anni è sterminato. Tra i molti, Antonio Pennacchi, Francesco Piccolo, Nicola Lagioia, Paolo Cognetti, ma anche Luis Sepùlveda, Erri De Luca, Nanni Moretti, Marco Pannella.

I nostri partner