Il prossimo 30 luglio, dalle 16.00, verrà presentato il nuovo sito, con contenuti e grafica rinnovata, e svelati i primi nomi degli oltre trenta ospiti che animeranno le giornate di Liberi sulla Carta, la fiera dell’editoria indipendente in programma dall’11 al 15 settembre prossimi a Rieti. Tra questi vi saranno personalità importanti della letteratura, del giornalismo, del cinema e dello spettacolo.

Il luogo prescelto per l’annuncio, in attesa dell’evento di presentazione ufficiale, sarà la rete virtuale di Facebook, dove collegandosi con la pagina ufficiale del festival (http://www.facebook.com/liberisullacarta) si potrà seguire la diretta, nella quale interverranno il direttore Fabrizio Moscato e altri membri dell’organizzazione.

Un evento ricco con un cartellone particolarmente lungo, quello di quest’anno, che prevede due giornate di eventi in più, all’interno delle quali sono previste novità appassionanti per l’undicesima edizione, arricchita dal mini-ciclo di eventi di LSC Off, rassegna collaterale di arti e musica in cui le serate di Liberi Sulla Carta si estenderanno nell’orario e nel coinvolgimento.  LSC’19 inoltre prevede un grande appuntamento che coinvolge lo sport e la letteratura, all’insegna della solidarietà, anch’esso svelato nel corso della campagna fb.

Inoltre, come al solito, protagonisti saranno gli editori, per i quali Liberi sulla Carta sarà l’occasione di presentare alcuni tra i titoli migliori che l’editoria indipendente ha partorito nell’ultimo anno, oltre ovviamente ai tanti lettori e appassionati di letteratura che decideranno di visitare gli stand. L’obiettivo della fiera resta quello di farli incontrare per offrire un canale di sostegno in più alla produzione editoriale e culturale libera, autonoma e alternativa alle logiche, spesso oppressive, della grande distribuzione.